Pronostici corsa tris 7 gennaio

PRONOSTICI TRIS DI OGGI

lunedì 07 gennaio 2019 – 18:20
SIRACUSA – SCT CORSA 7
Tris a girare (NX)
4 – 2 – 12 – 5 – 7 – 9
Costo
60 €

 

PROFITTO dei PRONOSTICI CORSA TRIS

Clicca sul grafico per vedere i risultati
Rendimento dal 01-09-2013

lunedì 7 gennaio 2019

Pronostici corsa tris 7 gennaio

Scommettiamo sulla 7 corsa di Siracusa trotto

Pronostici corsa tris 7 gennaio: scommettiamo sulla 7 corsa di Siracusa trotto!

Archiviate le emozioni della scorsa settimana in Emilia Romagna, la Corsa Tris Quartè Quintè di lunedì 7 gennaio 2019 si sposta in Sicilia, all’IPPODROMO DEL MEDITERRANEO DI SIRACUSA. Parliamo della 7ª corsa, in programma alle 18:20, riservata a cavalli indigeni di 5 anni e oltre, categoria G. Sono 13 i partenti, dovranno correre la distanza di 1.600 metri, dopo una partenza con autostart. Si tratta di una prova in cui sono molti i protagonosti attesi. Vediamo i sei da noi selezionati.

Il n° 4 Rigoletto Rab gareggia dal 2012 ed ha corso solo in Sicilia. La sua carriera si è quindi divisa fra l’ippodromo di Siracusa e quello di Palermo, ottenendo buoni risultati. Nella sua ultima uscita ha conquistato un terzo posto proprio qui a Siracusa. L’unico punto interrogativo è rappresentato dal driver, Giuseppe Vitale. Nessun dubbio sulle sue qualità, ma è la prima volta che conduce questo cavallo in pista.

La seconda scelta va al n° 2 Tango Rivarco Op, un maschio baio di 7 anni di cui tutti parlano un gran bene. La sua carriera parla da sola: 13 vittorie e 40 piazzamenti nelle 94 corse disputate.

Non va trascurato il n° 12 Oroscopo, oggi affidato a Francesco  La Rosa jr. La distanza di 1.600 metri è la sua specialità e la partenza in seconda fila non rappresenta un problema. Di corse con questo schema su questa distanza ne ha vinte ben 6 sulle 26 disputate.

Attenzione al n° 5 Piro Piro Jet, il cavallo più ricco del campo: ammonta a ben 189.000 euro la somma  dei premi vinti in carriera. Oggi sul sulky avrà il suo allenatore, Giuseppe Porzio jr. Questo è un duo molto affidabile.

Minori le chanches del n° 7 Seagull As. Il cavallo è buono, ma la posizione di partenza è davvero disgraziata. Lo inseriamo nella sestina dei favoriti proprio per le qualità del cavallo e lo stato di forma dimostrato nelle ultime uscite.

Chiudiamo il nostro pronostico con il ° 9 Royal Viking, sempre protagonista quando corre in categoria G. La sua ultima vittoria risale a novembre, su questa distanza e in questo ippodromo. Oggi puo’ ripetersi.