Pronostici corsa tris 8 gennaio

PRONOSTICI TRIS DI OGGI

martedì 08 gennaio 2019 – 18:25
NAPOLI – NAT CORSA 7
Tris a girare (NX)
16 – 11 – 15 – 12 – 6 – 3
Costo
60 €

 

PROFITTO dei PRONOSTICI CORSA TRIS

Clicca sul grafico per vedere i risultati
Rendimento dal 01-09-2013

martedì 8 gennaio 2019

Pronostici corsa tris 8 gennaio

scommettiamo sulla 7 corsa di Napoli

Pronostici corsa tris 8 gennaio scommettiamo sulla 7 corsa di Napoli , tqq alle ore 18.25

La settimana della Corsa Tris Quartè Quintè resta al Sud, ieri si è corso a Siracusa, mentre oggi, martedì 8 gennaio 2019, si corre all’IPPODROMO DI AGNANO (NAPOLI). Si tratta di una corsa di 2.060 metri per cavalli indigeni di 5 anni e oltre, categoria DEFG. Le emozioni non mancheranno sicuramente, visto che la partenza è a nastri. Dei 17 cavalli iscritti ne abbiamo selezionati 6.

Quello che attira maggiormente la nostra attenzione è il n° 16 Steven Del Ronco, castrone baio di 8 anni che ha qualità indiscutibili, ma che nelle ultime due uscite ha rotto. Oggi il driver Mario Minopoli jr ha il compito di portarlo all’arrivo, magari davanti a tutti. Compito alla sua portata.

Meno veloce, ma sicuramente più affidabile è il n° 11 Taiga Jet reduce da un secondo e un terzo posto proprio in questo ippodromo. E’ un cavallo che si comporta bene su ogni distanza. La posizione di partenza non deve preoccupare. Sarà fra i protagonisti.

Il n° 15 Spitfire Gar avrà in sulky Giorgio D’Alessandro junior, un driver che conosce bene questo cavallo. Non saranno molti gli scommettitori a puntare su Spitfire Gar, visto che nelle ultime due uscite, proprio qui a Napoli, il cavallo non è andato oltre il sesto posto. Attenzione però, le sue prestazioni sono in crescita. Guai a trascurarlo.

Buone le chances del n° 12 Orlan Dechiari, allenato e condotto in pista da Antonio Improda. Ha una leggera preferenza per le distanze più brevi, ma anche su questa distanza ha regalato tante soddisfazioni. Parte dal terzo nastro, ma non dovrebbe faticare a risalire posizioni sin dalle prime battute.

Dal primo nastro andiamo a pescare il n° 6 Sirdar Ferm, castrone baio figlio di Ganymede e Fein Ferm. A dicembre ha disputato due corse, entrambe ad Aversa, destando buone impressioni dopo lo stop di 177 giorni. Il cavallo è in forma, può essere la sopresa del giorno.

Chiude il pronostico il n° 3 Tina Turner Effe. A dicembre ha vinto ad Aversa sui 1.600 metri in categoria G. Oggi prova a mettersi in mostra sulla lunga distanza e con avversari temibili. Se parte bene arriva fra i primi, la sua corsa si decidera nei primi 800 metri.

Ultima nota relativa al n° 10 Terremoto: inutile inserirlo nelle nostre scommesse. Si è ritirato.